Fotografo matrimonio in Veneto: Vicenza, Verona, Padova, Venezia, Treviso, lago di Garda

Portfolio di immagini

Amo raccontare il vostro giorno più bello rendendomi invisibile, senza interferire con il naturale svolgersi degli eventi, catturando le emozioni, gli sguardi, i piccoli dettagli, la magia dell’atmosfera, con occhio attento e sensibile, ma discreto.

Amo poi filtrare tutto questo attraverso il mio personale gusto e stile, che non seguono canoni rigidi e sistematici, ma al contrario si adattano alle tante variabili che ciascun matrimonio presenta, prime tra tutte la personalità degli sposi e la tipologia di ambientazioni in cui l’evento si svolge.

L’unico momento della giornata in cui i neo marito e moglie inevitabilmente saranno consapevoli della mia presenza è quello dedicato ai ritratti di coppia, in cui il reportage narrativo lascia per un po’ spazio a riprese più personali ed intimistiche.

Voglio che anche questo sia un momento piacevole e autentico per le “mie” coppie.

Sposi timidi e riservati non hanno la stessa attitudine di una coppia estroversa di fronte all’obiettivo.
Una coppia fresca, semplice, spontanea non può essere ritratta come modelli da rivista patinata, non si sentirebbe a proprio agio durante le riprese e le immagini risulterebbero finte e forzate.
Una coppia autenticamente elegante, posata e meno portata a giocare con l’obiettivo è invece maggiormente predisposta a ritratti un po’ più classici, posati e patinati, nei quali risulteranno comunque spontanei e naturali.

Rispettare le caratteristiche delle persone riprese non è solo un modo per rendere loro piacevole essere ritratte, ma una garanzia che apprezzeranno le immagini realizzate, perché vi si riconoscono.

Allo stesso modo una location elegante, raffinata ed esclusiva richiede un approccio fotografico diverso da quello riservato ad un ambiente rustico, caldo e familiare ed una scenografia imponente e mozzafiato richiederà accorgimenti ben diversi di quelli che si devono adottare per scenografie non particolarmente accattivanti.
Ambientazioni favolose vanno esaltate con riprese che sappiano renderne appieno la bellezza, ambientazioni più tradizionali vanno idealizzate raccontandole attraverso piccoli deliziosi dettagli.

Le fotografie così realizzate vanno poi vestite con l’abito che meglio si adatta al contenuto.

Qui entra in gioco la post produzione, fase importante quanto quella della ripresa, che curo in prima persona. Anche la post produzione deve essere invisibile, quanto la presenza del fotografo durante le riprese, ma è di fondamentale importanza per conferire quel certo sapore, quel mood, quello stile alla totalità del servizio fotografico.

Ogni matrimonio ha un sapore diverso, dato dalle condizioni ambientali, atmosferiche e da caratteristiche intrinseche,  che deve essere evidenziato con un editing mirato.

Questo portfolio raccoglie immagini tratte da matrimoni diversi ed i più attenti di voi noteranno i diversi sapori che le caratterizzano che però, in quell’unico servizio, saranno assolutamente omogenei, coerenti e mirati.
È suddiviso in due gallerie: la prima relativa alle immagini degli sposi, ai ritratti, la seconda relativa all’aspetto della documentazione della giornata, al reportage.
Amo infatti che il mio racconto del matrimonio sia composto da un elegante equilibrio tra questi due fattori, che i “miei” sposi ritengono ugualmente emozionanti ed importanti ai fini di una narrazione compiuta e della realizzazione di un album di nozze accattivante.

Portfolio matrimonio | Gli sposi

La spontaneità, il romanticismo, la felicità, l’eleganza, l’emozione degli sposi attraverso l’occhio del fotografo.

Portfolio matrimonio | Il reportage

ll racconto della giornata: attimi fuggenti, deliziosi dettagli, luoghi indimenticabili, invitati festanti